L’espressione del Made in Italy

image

 

 

 

 

 

 

 

L’arte rinascimentale nel XXI secolo.
La ceramica diventa fotografia oggetto di uso e di arredamento e diventa espressione , rappresenta una fusione unica fra una grande tradizione e una moderna interpretazione dell’arte.la bellezza ed il fascino della pavimentazione apprezza questo materiale che esce dalla zona d’ombra creando un’ambiente che diventa un contenitore di texure ,immagini,giochi, colori.E’ il made in italy che vince ,l’arte italiana ,la cultura che non si arrende che si prende cura del suo ambiente ,dello stile ,del design ,del decoro che trova libero sfogo nella sua modularità.E’quasi un ritorno agli anni Rinascimentali,alle sue ideologie: venustas ,firmitas ,utilitas.Dal trattato di Vitruvio” Avranno solidità quando le fondamenta, costruite con materiali scelti con cura e senza avarizia, poggeranno profondamente e saldamente sul terreno sottostante; utilità, quando la distribuzione dello spazio interno di ciascun edificio di qualsiasi genere sarà corretta e pratica all’uso; bellezza, infine quando l’aspetto dell’opera sarà piacevole per l’armoniosa proporzione delle parti che si ottiene con l’avveduto calcolo delle simmetrie.”
L’architettura è fatta anche di cura del particolare,ed evince in queste ceramiche Bardelli lo studio meticoloso nella ricerca di armonia e di bellezza ma anche stupore allo spettatore.E’ il reinterpretare un nuovo modo di far ceramica ,allo studio del dettaglio ,del pigmento all’interazione col colore e delle porosità…C’è un matrimonio tra pigmento e colore tra design e cultura.

Ringrazio Romina Di Girolamo per la collaborazione,i testi e le immagini sono state curate da Romina.

Inizia a scrivere e premi Invio per cercare