Un mix tra il dinamismo e l’arte cinetica

FLEURS
Disegnato da Paradisoterrestre

Collezione di piastrelle da pavimento e rivestimento d’interni, in grès smaltato finitura opaca; composta da due decori specchiati tra loro e affiancati, interamente pennellati a mano, forniti miscelati. Il design, ispirato ai Fiori Futuristi di Giacomo Balla, mescola il dinamismo futurista e l’arte cinetica. Giardini astratti, ordinate trame di linee e colori accesi, da trasformare in corolle sfavillanti e fogliame esplosivo. Una flora magica, assolutamente inventata e originalissima, trasformata in decorazione. Una ricostruzione antropica e futuristica della natura che, appellandosi alle leggi della geometria, trasforma le pareti in giardini immaginari. Un impatto visivo unico; un rivestimento che impreziosisce le pareti creando piccoli innesti o campiture estese, a seconda dell’utilizzo. La collezione è disponibile in quattro varianti cromatiche e una gamma di quattro tinte unite pennellate a mano, perfettamente coordinate ai decori. Formato 26×26 cm, spessore 10 mm.

” Un mix tra il dinamismo futurista e l’arte cinetica, ispirato ai Fiori Futuristi di Giacomo Balla ”

Paradisoterrestre è uno storico marchio di design italiano, concepito alla fine degli anni ’70 da Dino Gavina. Oggi produce riedizioni di grandi classici del passato insieme a collezioni contemporanee. Paradisoterrestre ha fatto del dialogo tra design e arte la sua cifra distintiva, collaborando con i maggiori progettisti e artisti del nostro tempo, senza mai accontentarsi dell’esistente, ricercando e innovando, dettando nuovi canoni della cultura visuale e dell’esperienza estetica. Fleurs nasce dall’ incontro tra Gherardo Tonelli e Pierre Gonalons, rispettivamente titolare e direttore artistico di Paradisoterrestre.

https://ceramicabardelli.com/ #ceramicabardelli

Inizia a scrivere e premi Invio per cercare